NAZIONALE: L’Italia non sa più vincere

PORTOGALLO-ITALIA 1-0. L’Italia di Roberto Mancini viene sconfitta 1-0 dal Portogallo e arresta la sua fase di ripresa. Un passo falso inatteso dopo la discreta prova con la Polonia. Gli Azzurri si ritrovano in fondo al gruppo della Nations League e con tanti punti intertogativi. Non sono bastati i nove cambi effettuati dal tecnico di Jesi per dare un nuovo volto alla sua squadra. Nessun goal e qualche intervento di Donnarumma per limitare i danni in Portogallo sono le note salienti di una serata da dimenticare.

Intanto infiamma la polemica sul numero massimo di stranieri in serie A  per facilitare Roberto Mancini in fase di convocazione. Il calcio italiano continua a vivere uno dei suoi momenti più bui dopo 4 Campionati del Mondo e 1 campionto Europeo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*